Hola

IMG_1923.jpg

 

Mi chiamo Rosaura, sono nata a Madrid, mi sono sposata con un italiano di Monza, dove abito, una bellissima città a solo10 km da Milano.

Sono laureata in Economia e Commercio e in Architettura d’Interni, ma ho sempre avuto una passione per la moda e i gioielli trasmessa da due donne meravigliose: mia madre Margarita e mia nonna Rosaura. 

Fare dei gioielli era un sogno, quello che ho sempre voluto fare; dopo un periodo molto difficile ho deciso di lanciarmi e ccreare il mio marchio .

.

I miei gioielli sono artigianali, fatti a mano con la tecnica a cera persa, lavoro che fanno gli artigiani a Monza e Milano,. Il mio lavoro è creativo, io disegno e gestisco il mio marchio, l'unica pretensione è quella di abbellire le donne e anche quella di fare gioielli diversi ai soliti.

Le finiture sono due: in argento e oro rosa di 9 carati, assicurando così la qualità di ogni pezzo.

Il marchio “la vie en rox” nasce da un gioco di parole fatte con la canzone “la vie en rose” e il mio soprannome, ROX. Ho scelto un colore tra il acquamarina e il verde.  Bisognava poi pensare anche alla confezione, anche se sono una molto sgargiante, mi sono decisa per il Blu che trovo molto elegante. 

La ricerca del orefice era la parte più importante, è arrivata quasi per caso, e mi ha accompagnato e insegnato tanto, e sicuramente grazie a lui e alla sua sperienza sono riuscita a creare tante collezioni.

.

Così iniziò tutto, nel 2018, senza aiuti ne contatti, ma con tantissima voglia di fare. Sempre però, con l'appoggio incondizionale di mio marito.

 

La prima collezione fu lanciata nel 2018 e continuo sempre alla ricerca e preparazione di nuove.

Hochiamato le mie collezioni con i titoli dei "boleros", le conosciute canzoni cubane, un modo per omaggiare e ringraziare i miei genitori.